The Swingles

Ensemble strumentali e vocali

Biografia

Da oltre mezzo secolo gli Swingles sono impegnati nell’ampliamento del repertorio musicale vocale. I sette giovani cantanti che attualmente formano l’Ensemble, che ha sede a Londra, sono guidati dal medesimo spirito innovativo che ha contraddistinto sin dagli anni Sessanta i loro predecessori che, nel corso degli anni, si sono aggiudicati cinque ‘Grammy Awards’. In un momento storico in cui la musica vocale a cappella è più popolare che mai, gli Swingles sono riconosciuti come maestri assoluti del genere.

Nel 1963 il cantante americano Ward Swingle ha riunito per la prima volta un gruppo di cantanti a Parigi per eseguire la musica per tastiera di Bach. L’album scaturito da questa esperienza, intitolato Jazz Sebastian Bach, ha lanciato gli Swingles Singers verso la fama internazionale. Da allora il gruppo ha vinto cinque ‘Grammy Award’ e ha realizzato più di cinquanta incisioni, con un repertorio che si è molto allargato, includendo una grandissima varietà di generi musicali, così come brani originali composti appositamente per gli Swingles.

Hanno anche partecipato a numerose colonne sonore cinematografiche e televisive, fra cui quelle di The Two Popes, Sex and the City, Wedding Crashers, Glee e il tema dell’amata serie italiana Superquark. Nel 2017 hanno collaborato e hanno eseguito una canzone per i titoli di coda del film Downsizing di Alexander Payne. La loro grande produzione di video musicali ha ottenuto milioni di views e nuovi spettatori da tutto il mondo.

Una grandissima versatilità ha portato il gruppo a collaborare con artisti di diversa natura quali il Modern Jazz Quartet, Jamie Cullum e i Labrinth. Luciano Berio è stato uno dei primi compositori a esplorare le sonorità delle voci amplificate degli Swingles in un contesto orchestrale con la sua innovativa Sinfonia, la cui prima esibizione risale al 1968. L’Ensemble continua tuttora ad eseguire l’opera in tutto il mondo con grande successo, con appuntamenti recenti a San Francisco (con Michael Tilson Thomas), Vienna (con Marin Alsop), Londra (con Vladmir Jurowski) e il Teatro alla Scala di Milano (con John Axelrod).

Durante la pandemia Covid-19, gli Swingles hanno mantenuto un programma fitto di performance, workshop e pubblicazioni virtuali, tra cui l’album Snapshots, Vol. II nel 2021, registrato quasi completamente in isolamento. Con un video musicale pubblicato ogni mese, Snapshots è la seconda collezione di tracce resa possibile grazie alle donazioni dei fan degli Swingles su Patreon e un testamento dell’approccio innovativo dell’ensemble. La pubblicazione di un EP interamente di canzoni originali è pianificata per la fine del 2021.

Le tournée degli Swingles portano regolarmente l’ensemble nel Nord e Sud America, in Europa, Asia e Australasia. Dopo un anno come mai visti prima, gli Swingles non vedono l’ora di ritornare sul palco nella stagione 2022-23, in occasione del loro sessantesimo anniversario.

Discografia

  • The Swingles

    discografia selezionata

  • AA. VV.

    Going Baroque

    Philips, 2001
  • ​AA. VV.

    Retrospective

    Primarily A Cappella, 2004

    Primarily A Cappella, 2004
  • ​AA. VV.

    AA. VV.

    Unwrapped

    Hyperion Records, 2007

    Hyperion Records, 2007
  • ​AA. VV.

    AA. VV.

    The Swingle Singers

    Virgin Classics, 2008

    Virgin Classics, 2008
  • AA. VV.

    AA. VV.

    Ferris Wheels

    Swing, 2009

    Swing, 2009​
  • AA. VV.

    AA. VV.

    Anthology

    Warner Classics, 2009

    Warner Classics, 2009​
  • AA. VV.

    A Cappella Collection

    Signum Records, 2012

    Signum Records, 2012​
  • ​AA. VV.

    Weather to Fly

    World Village, 2013
  • AA. VV.

    Deep End

    The Swingle Singers LLP, 2015
  • AA. VV.

    Folklore

    The Swingles Singers LLP, 2017

Press

  • [...] Inimitabili oltre i generi. Swingle Singers che stile [...]

    Gianni Villani, L'Arena, 11 novembre 2018

  • [...] The Swingles, la formazione inglese che ha rivoluzionato la musica vocale [...]

    il Corriere Musicale

Baldrighi Bertoni Music Productions Srl
Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighibertoni.com - CF/P.IVA 11761200960
Cookie policy - Privacy policy

Sede legale: Via Alberico Albricci, 8 – 20122 Milano (MI) – Italia